domenica 20 dicembre 2015

Riso croccante con pollo al curry, all'orientale.









Il necessario:

200 g di riso parboiled
300 g. di carne delle cosce di pollo tagliata a dadini
un cipollotto
mezzo litro di brodo di pollo, ma va bene anche quello di carne
mezzo bicchiere di vino bianco secco
un pugno di piselli surgelati
4 cucchiai di olio
2 bustine di zafferano
1 carota a dadini piccolissimi (tagliarla a fettine, sovrapporle 2 a 2, tagliare a listelli sottili, oppure a quadratini facendo un ulteriore taglio)
2 cucchiaini di curry
1 cucchiaino di curcuma
1 cucchiaio colmo di farina
1 cucchiaio di burro
sale
pepe.

(Cremina), condimento da portare a tavola a parte, da versare nel piatto sopra il riso:
una busta di panna da cucina, mezza bustina di zafferano, un pizzico di sale, una spruzzata di curry e , se c'è, un pizzico di paprika.

Preparazione:

soffriggete il cipollotto finemente affettato, in un cucchiaio di olio e due di acqua; quando sarà cotto unite lo zafferano , il riso e fate rosolare, poi bagnate con il vino, quando sarà evaporato versate il brodo, un cucchiaino di curry ed i piselli, portate a ebollizione, coprite e cuocete a fuoco basso, finché il brodo si sarà asciugato.
Mettete l'altra bustina di zafferano assieme alla farina, il curry e la curcuma; infarinate il pollo e cuocetelo in padella con poco olio ed il burro. Per completarne la cottura, ove occorresse, potete aggiungere gradualmente dei cucchiai di acqua.
Rosolatele in padella su fiamma viva 1/4 del  riso; giratelo continuamente col cucchiaio e fatelo diventare croccante ma senza bruciarlo. Togliete dal fuoco, unite l'altro riso, il pollo, mescolate e lasciate raffreddare.

Va bene mangiato freddo o tiepido, ma si può anche scaldare prima di servirlo. Sopra oggli piatto spargete della "cremina", quella descritta sopra.

Nessun commento: